Italian

REFERENDUM POPOLARE CONFERMATIVO DEL 29 MARZO 2020 - AVVISO

lunedì, 03 febbraio 2020

Visto il Decreto del Presidente della Repubblica del 28 gennaio 2020, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 23 del 29 gennaio 2020, con cui è stato indetto il Referendum popolare ai sensi dell’art. 138, secondo comma, della Costituzione per il 29 marzo 2020, confermativo del testo della Legge Costituzionale concernente “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”, approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – Serie generale – n. 240 del 12 ottobre 2019.
Considerato che gli elettori italiani residenti all’estero votano per corrispondenza, fatta salva la possibilità di votare in Italia, previa apposita e tempestiva OPZIONE.

Si avvisa che il diritto di optare per il voto in Italia, ai sensi degli artt. 1, comma 3, e 4 della Legge n. 459/2001 nonché dell’art. 4 del D.P.R. n. 104/2003, deve essere esercitato entro il decimo giorno successivo all’indizione del referendum e cioè entro l’8 FEBBRAIO 2020, utilizzando il modello allegato.

L’Opzione dovrà essere inviata all’Ufficio consolare operante nella circoscrizione di residenza dell’elettore.