Italian

BORSE DI STUDIO STATALI PREVISTE DALL'ART. 9 DEL D.LGS. 13/04/2017, N. 63

lunedì, 04 maggio 2020

Il Ministero dell'Istruzione, ha previsto l'erogazione di borse di studio a favore degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado per l'acquisto di libri di testo, per la mobilità e trasporto, nonché per l'accesso a beni e servizi di natura culturale.

La borsa di studio è erogata dallo Stato mediante il sistema dei bonifici domiciliati presso gli uffici postali a seguito della trasmissione degli elenchi dei beneficiari da parte della Regione. Lo studente avente diritto, o, qualora minore, chi ne esercita la responsabilità genitoriale, esige gratuitamente il beneficio, disponibile in circolarità, presso qualsiasi ufficio postale.

Sono destinatari delle borse di studio statali di cui alla norma in oggetto, gli studenti:

• residenti in Friuli Venezia Giulia;

• che nell'anno scolastico 2019/2020 frequentano una scuola secondaria di secondo grado del sistema nazionale di istruzione;

• che appartengono ad un nucleo familiare il cui ISEE riferito all’anno 2020 è pari o inferiore a 10.000,00. Euro.

Per la presentazione delle domande ci si avvale delle modalità e dei termini previsti per la richiesta degli assegni di studio per trasporto scolastico, acquisto libri di testo e spese di ospitalità di cui agli artt. 9 e 10 della legge regionale 13/2018.

Verranno ammesse tutte le domande risultate idonee per ottenere l’assegno di studio di cui agli artt. 9 e 10 della legge regionale 13/2018 (Assegni per trasporto scolastico, acquisto libri di testo e spese di ospitalità), purché il nucleo familiare del richiedente sia in possesso di un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) in corso di validità per l’anno 2020 non superiore all’importo di 10.000,00 euro.

 

Le domande possono essere presentate esclusivamente on-line a partire dal 27 aprile al 28 maggio 2020.

Le informazioni utili sono reperibili collegandosi al link di seguito riportato.