Italian

DPCM Presidente del Consiglio dei Ministri 17.05.2020

lunedì, 18 maggio 2020

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il ministro della Salute, Roberto Speranza, hanno firmato il DPCM sulle riaperture dal 18 maggio.

Le maggiori novità contenute dal nuovo DPCM:

  • divieto di uscire di casa per chi è positivo al Covid-19 o ha sintomi riconducibili
  • divieto di assembramento
  • da lunedì 18 maggio riaprono i negozi di vendita al dettaglio e attività di cura della persona, bar, ristoranti, pub se le Regioni tengono sotto controllo la curva epidemiologica e le misure di sicurezza.
  • ci si potrà spostare all’interno delle regioni senza autocertificazione (dal 3 giugno possibile spostarsi tra regioni)
  • oltre ai congiunti si potranno incontrare gli amici
  • rispettare distanza di sicurezza di 1 metro
  • portare sempre con sé la mascherina, si raccomanda di indossarla sempre quando non si possono rispettare le distanze
  • aperti stabilimenti balneari
  • dal 18 maggio riprendono anche le messe
  • riprendono gli allenamenti degli sport di squadra
  • riaprono i musei
  • dal 25 maggio riaprono palestre, piscine, centri sportivi
  • dal 3 giugno si potrà viaggiare e arrivare in Italia senza obbligo di quarantena
  • dal 15 giugno riaprono cinema, teatri, attività ludiche ricreative per bambini